Una valle centrale, quella della Dora Baltea, e sedici valli trasversali, disposte a spina di pesce, formano la “pianta” della più piccola e meno fra le regioni italiane: la Valle d'Aosta. Alte montagne, fra le più belle e famose delle Alpi, castelli e fortezze, campi coltivati nei fondovalle, abbondanze di acque che scrosciano dai monti e spesso alimentano grandi centrali idroelettriche, centri rinomati di sport invernali, villaggi fermi nel tempo che conservano tradizioni antichissime e, infine, lungo la valle centrale, le industrie, da quelle più recenti delle fibre artificiali e dell'alluminio a quella tradizionale della siderurgia, nata per sfruttare i giacimenti di ferro e di carbone locali. Ecco gli elementi che compongono il paesaggio della Valle d'Aosta. La regione è stata descritta come un corridoio con un ingresso (la stretta d'Ivrea, attraverso la quale si entra nella valle della Pianura Padana) e due uscite, i valichi del Piccolo e del Gran San Bernardo, che conducono rispettivamente in Francia e in Svizzera. Per la sua posizione di confine, la Valle d'Aosta ha sempre avuto, con la Svizzera e soprattutto con la Francia, numerosi contatti che hanno profondamente influenzato la vita economica, la cultura e gli usi della popolazione: basta pensare che la grande maggioranza della popolazione parla un dialetto francese. Proprio per questo la Valle d'Aosta, che fino al 1948 era una provincia del Piemonte, è stata riconosciuta regione autonoma a statuto speciale dalla nuova costituzione repubblicana. Regione interamente montuosa, è tutta raccolta intorno alla valle formata dal suo fiume principale, la Dora Baltea, che scende dal gruppo del Monte Bianco e ne attraversa il territorio da nord-ovest a sud-est, tocca le città principali, compreso il capoluogo Aosta, entrando poi in Piemonte, ove confluisce il Po. Il rilievo A ovest e a nord, cioè lungo i confini con la Francia e con la Svizzera, la Valle d'Aosta è circondata dalle Alpi Graie e dalle Alpi Pennine, cioè dalle sezioni più elevate di tutta la catena alpina. Fanno parte delle Alpi Graie i gruppi del Gran Paradiso e del Monte Bianco, che con i suoi 4810 metri è la montagna più elevata d'Europa, ma la sua vetta si trova in territorio francese a poche decine di metri dal confine. Le due vette più alte delle Alpi Pennine sono il Cervino e il Monte Rosa. Le acque La Dora Baltea è il maggiore fiume della regione: la sua valle, dapprima stretta e incassata, diventa sempre più ampia man mano che il fiume riceve le acque dei suoi brevi ma impetuosi affluenti. Il Parco nazionale Un sesto del territorio della regione è occupato dal Parco Nazionale del Gran Paradiso, ove sono rigorosamente protette alcune specie animali ormai estinti o rarissime nelle altre zone alpine: lo stambecco, il camoscio, la marmotta, l'ermellino.

10 oggetti visualizzati di 12

Conto:
Ordina per:
Ordine:

Il residence si affaccia direttamente sul limpidissimo mare Jonio ed e attorniato da 15.000 mq di verde pianura. Dotato di servizi igienici molto efficienti, servizio di lavanderia, illuminazione notturna. Il residence ha appartamenti di varia…

Aperto tutto l’anno. Animazione in alta stagione.

L’agenzia immobiliare propone in vendita e in affitto appartamenti in alta Valle d’Aosta operando negli uffici di Courmayeur e Morgex. Informazioni, proposte e contatti.

Breve profilo descrittivo dell’albergo a due stelle a gestione familiare, sito a un chilometro da Aosta. Foto e contatti.

Presentazione della struttura. Cani ammessi.

Informazioni sulla struttura ricettiva, foto degli ambienti, tariffe e contatti.

Informazioni culturali e turistiche da parte del consorzio cooperativo che raggruppa aderenti di varia natura: strutture ricettive, aziende, ristoranti e bar, guide e attività sportive, gruppi di musica di tradizione, cooperative produttrici e…

Centro benessere termale con acque dalle proprietà rilassanti, ricostituenti e antireumatiche. Propone piscine all’aperto, idromassaggi, percorsi benessere e trattamenti di estetica e massaggi. La vista spazia sulle montagne e sul Monte…

Il ristorante Le Solitaire vi offre l’opportunità di trascorrere ore felici in un contesto indimenticabile e fuori da tempo e spazio; tra gli antichi sapori ed un ambiente caldo ed accogliente potrete scegliere di gustare i piatti tipici della…

Situato a pochi passi dal centro di Aosta, a 10 minuti dalla stazione ferroviaria e dalla cabinovia Aosta-Pila. Collegamento giornaliero con navetta dalle ore 07,00 alle ore 20,00. Dispone di camere accoglienti e confortevolmente arredate, tutte con…